fbpx

Cosa fai per sentirti più bella?

Inutile dire che non ho ancora conosciuto una donna che non sia severa con se stessa quando si guarda allo specchio e si giudichi in ogni centimetro del suo corpo con sguardo impietoso.

Anche quella che pensa di fregarsene o di piacersi, non appena le faccio fare l’esercizio dello specchio (un esercizio molto potente che ti mette letteralmente a nudo di fronte a te stessa) sgrana gli occhi e mi racconta di avere una grande difficoltà nel metterlo in pratica.

Ma lasciando a un altro momento le cose più profonde, oggi voglio darti 5 consigli per la tua bellezza con la leggerezza intelligente di cui siamo capaci.

Se mi segui da tempo, avrai già capito che i miei consigli hanno poco a che fare con trasformazioni fisiche radicali quanto piuttosto con piccoli atteggiamenti correttivi e di auto- cura molto facili da mettere in pratica e che possono portarci immediate soddisfazioni.

Vediamo insieme i 5 consigli che io ritengo fondamentali.

1. Aumenta la sicurezza in te stessa e la tua autostima esprimendoti con naturalezza nella tua unicità. Sembra facile, ma si tratta di una mossa non sempre così immediata, spesso soffocata da insicurezze, fragilità e bisogno di uniformarsi con ciò che ci circonda e che viene dato per scontato o ritenuto normale.Ricorda però, che quando esprimi te stessa con sicurezza sprigioni bellezza da tutti i pori e, soprattutto, ti senti invincibile prima di tutto ai tuoi occhi – cosa fondamentale – e poi a quelli degli altri. La bellezza infatti, ha molto a che fare con l’atteggiamento che assumiamo e le sensazioni che comunichiamo e non solo con l’aspetto fisico! Mettici poi un po’ di unicità e naturalezza e il mix sarà completo e irresistibile!

2. impara a valorizzare i tuoi punti di forza. Che siano del tuo fisico, del tuo viso o della tua personalità, presta attenzione alle tue doti e valorizzale più che mai. Potresti fare una lista degli aspetti che ami del tuo fisico (ti prego sii gentile con te stessa) e del tuo carattere, poi, una volta messi nero su bianco, inizia a capire come puoi fare per dare loro maggiore importanza nel tuo quotidiano. Inizia a valorizzare ad esempio i tuoi occhi, o le tue labbra, o il tuo incarnato. Oppure inizia a valorizzare le forme del tuo corpo e a non volerlo costringere ad indossare capi che sono fatte per donne con una fisicità diversa dalla tua. Devi imparare a conoscere i tuoi punti forti e a non sminuirti. Partire dai propri punti di forza e ricordarsi quanto di bello c’è in noi è infatti il primo passo per vedersi più belle, sentirsi più felici e a proprio agio con se stesse e motivate a fare sempre meglio.

3. Trova il tuo stile. Più ancora dell’aspetto fisico e della bellezza canonica, ciò che conta per sentirsi belle e sicure di sé è trovare il proprio stile e comunicarlo con oggetti, accessori, vestiario e tutto ciò che credi possa aiutarti ad esprimerlo ed esprimere te stessa. Come ti ho già detto in altre occasioni, noi parliamo attraverso la nostra immagine con un linguaggio invisibile ma molto potente poiché rappresenta la nostra comunicazione non verbale. Comunicare attraverso l’immagine e l’aspetto fisico è un altro modo per esprimere la propria personalità e uno degli aspetti con cui puoi divertirti a giocare di più, dando modo alla tua unicità e bellezza di farsi strada in maniera autentica e naturale. In questo caso il fascino è assicurato. Il fascino è infatti uno dei modi più speciali e unici con cui si manifesta la bellezza, ben lontana dall’essere oggettiva e predefinita. Trova quindi il tuo stile, magari facendoti aiutare da una personal shopper ed esprimiti attraverso di lui: carattere e personalità faranno di te una donna dalla bellezza unica.

4. Dormi almeno 7/8 ore per notte ma soprattutto cerca di crearti una routine del sonno che ti aiuti a riposare. A volte dormiamo tanto ma riposiamo poco e questo dipende da molti fattori come ansia, alimentazione, cattive abitudini serali, ambiente della camera non adatto al riposo e molti altri fattori. Io lo spiego bene nel mio e-book ‘Bellissima al tuo risveglio’ dove trovi consigli utili per avere un sonno di bellezza.

5. Occhio alla postura, all’atteggiamento e al portamento. Occhio a come cammini e ti muovi. Spalle curve e ingobbite e un incedere a scatti e poco sicuro non regalano di certo grande fascino, anzi, nascondono parecchia insicurezza! Sii sicura e cammina con la schiena dritta, le spalle all’infuori e il mento parallelo al pavimento. Anche quando ti siedi, evita di stare gobba, ma tieni la schiena dritta. Sono tutti piccoli atteggiamenti che manifestano uno stato psicologico più sereno, aperto e positivo e tu apparirai più attraente e sicura di te. Se ancora non ce l’hai, scarica il mio manuale con I 10 segreti del portamento perfetto. Ricorda che il tuo portamento parla più di mille parole!

CONSIGLIO EXTRA:

Fatti dei piccoli regali ogni tanto per dimostrare a te stessa di volerti bene.

Coccolarsi ogni tanto è un toccasana per la tua anima. I benefici di qualche premio, o meglio auto-premio, sono infiniti e cominciano anche semplicemente con regalarti un sorriso, distendere i muscoli del tuo viso e farti sentire più rilassata e serena. Ogni tanto ricorda a te stessa che ti vuoi bene e fatti un piccolo dono. Che sia un caffè con le amiche o un aperitivo, un piccolo anellino, una maglietta dalla scritta super simpatica o semplicemente un pomeriggio tutto per te, in cui fare tutto ciò che desideri, o anche solo del sano e dolce far niente, ti sentirai rigenerata. E vedrai, dopo aver fatto qualcosa che ami, ti vedrai sicuramente più bella!

Ora fai immediatamente qualcosa per te, fai un sorriso compiacendoti di questo momento.

Che sia un giorno di pura bellezza!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: