fbpx
L'amore è...

E vissero per sempre felici e contenti…

Cosa ne pensate? Lo so che state già scuotendo la testa e dentro di voi dite : “ sono tutte stupidaggini… “ E invece…

In genere sull’ultima scena,  quando cala il sipario su questa frase, si vede l’immagine di una coppia di spalle che cammina verso il suo futuro mano nella mano… Tutti immaginiamo camminino fianco a fianco così, per sempre. Ma in realtà non vediamo quanta strada faranno insieme. Infatti la frase dice… E vissero per sempre felici e contenti… non dice… E vissero per sempre INSIEME felici e contenti… 

No, non sto barando. Sono molte le coppie che vivono la loro esistenza insieme finchè morte non li separa. Sono poche che ci arrivano felici e contente, insieme. 

Ma non è l’unico epilogo. Si può vivere insieme a qualcuno ed essere felici, anche molto felici. E può succedere che quella felicità finisca. Che l’amore si trasformi o che, più semplicemente, si spenga a poco a poco. 

A quel punto ognuno fa le sue scelte. Ma ogni storia vissuta per amore (e non per passione) non si esaurisce mai veramente e se scegli di troncare, dopo un periodo in cui avrai bisogno di ritrovare te stesso e chi sei diventato, ti renderai conto che quell’esperienza ti ha fatto un grande regalo. Come ogni cosa nella vita non capita per caso e anche quella storia ha il suo perché. Sarà nel trovarlo, nel perdonare e nel perdonarti che ti scoprirai libero. E felice. 

Ho imparato dai miei ‘mentori’ che non sono le cose che ti capitano che segnano la tua vita e il tuo destino. Sono le tue reazioni a ciò che ti capita che ne danno un senso oppure un altro. 

Vivere per sempre felici e contenti… ‘ magari dopo essersi abbandonati… credetemi, si può! E a volte proprio dopo una grande storia d’amore… da soli, o qualcun altro…!

3 commenti

  • Sandra

    “Ho imparato dai miei ‘mentori’ che non sono le cose che ti capitano che segnano la tua vita e il tuo destino. Sono le tue reazioni a ciò che ti capita che ne danno un senso oppure un altro”
    mai parole furono più sagge….

  • Clay

    Si, sono le reazioni a ciò che ti capita ma anche quelle delle persone che hai intorno. Come ogni pianta, ci portiamo dietro le nostre radici e il trapianto è sempre un’operazione delicata…

    • principessaperungiorno

      Concordo con te Clay… siamo collegati gli uni agli altri. A volte, la cosa più difficile è staccarsi dai giudizi altrui che in fondo, poi, non sono che i nostri nella manifestazione di ciò che ancora non abbiamo risolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: