fbpx
Non solo s.m.s.

La corrispondenza rossiniana

Bisogna sempre informarsi bene sui ‘detti’ e su quelle frasi che a volte diventano il ‘leitmotiv’ di una relazione.

Se io l’avessi fatto, avrei scoperto che la ‘corrispondenza rossiana, come venne definita dal mio partner il nostro incessante scambio di mail, nascondeva un’altra chiave di lettura.

Apprendo infatti che ” dall’epistolario rossiniano emerge una complessa rete di relazioni che il musicista curava con fidati amici e fornitori, incaricati di procurargli tartufi, olive, pesce, vini pregiati…”. Se avessi prestato attenzione a questo, avrei evitato di scoprire troppo tardi che spesso il Signorotto non arrivava a causa del… traffico!

Ahimè troppa corrispondenza! 

Un commento

  • Lady Marion

    Anche io ho scoperto che c’era traffico! Dalla luce del suo cellulare dimenticato sul comodino la sera che sembrava lanciare S.O.S. con insistenza!
    Non so se equivale a una ‘corrispondenza rossiniana’ ma… almeno un’altra corrispondenza c’era… 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: