fbpx
Non solo s.m.s.

La sua auto

Cominciamo da quando ti viene a prendere. Se arriva con una bella auto di lusso capirai che ci tiene a fare colpo con ciò che è al di fuori di sè e, anche se non ti piacciono i motori,  un ‘ wow! che bella macchina! ’ mentre spalanchi gli occhi e sbatti le ciglia ti fa partire bene solo se fai parte di quelle donne che amano fare le belle statuine e che loro adorano!

Se invece ti piacciono i motori ma non ne subisci il fascino (che arrivi su un’Ape o un Ferrari per te è lo stesso…) il tuo commento interessato ma distaccato lo disorienterà. Devi però stare attenta: il complimento all’auto di un uomo e paragonabile a quello che viene fatto all’abito di una donna. Se lo fai alla persona sbagliata partono i trattati di meccanica da una parte e l’elenco degli stilisti più famosi e delle ultime tendenze della moda, dall’altra. Se fa parte dei fashion-victims sei spacciata! 

Ricordo un mio commento di troppo a un bellissimo Maserati. Il tipo ha cominciato a parlarmi di freni, propulsori, ammortizzatori. Ovviamente il suo non era un Maserati qualunque e io non ho potuto che alternare a dei sorrisi di circostanza qualche… ma va?… ma davvero? uhhh… ma dai…

Ora so tutto. Ma quello che mi è rimasto più impresso è che esistono le pinze… rosse! Cosa sono…? Chiedetelo al vostro meccanico… io ne ho avuto abbastanza quella sera.

E, ovviamente, sono tornata a casa molto presto!

3 commenti

  • Clay

    ahahah, personalmente odio calcio e motori. Preferisco la cucina e i bei vestiti, ma in effetti si tratta di uno stereotipo maschile…

  • raviolino61

    …e ricordiamoci dell’ effetto cosmetico dell’ auto di lusso !! La donna,pur non intenditrice di parti meccaniche et similia, ha un sesto senso che le fa percepire immediatamente il valore venale del mezzo (come se avesse il listino di quattroruote nel DNA), e questo perfino in condizioni di scarsa visibilità o di lenti a contatto cosmetiche messe al contrario. Quindi il “Ferrari owner”, o meglio il “very expensive car owner” diventa immediatamente bellissimo, intelligente, interessante e pure colto (me l’ha confessato la Levi Montalcini…!!).
    Quanto alle pinze….alla COOP ne ho viste di tutti i colori…servono per la biancheria, no ??

  • principessaperungiorno

    Sicuramente ci sono donne a caccia di portafogli e sicuramente ci sono uomini che amano giocare con il loro portafogli. Entrambi sono simili e guardano all’esteriorità, sono insicuri. Lui arriva con la sua auto dove non riesce ad arrivare da solo… lei, sull’auto di lui, si da il valore che non sente di avere. Certo che bearsi dei complimenti di una donna così fa dell’uomo in oggetto una persona decisamente stolta ma… ogni vittima ha il suo carceriere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: