fbpx

Non ci sono più i Principi di una volta. Questo è ormai un dato di fatto. E le Principesse? Ormai hanno tagliato le lunghe chiome, licenziato il drago e sono scese dalla torre.

Alcune hanno rubato il cavallo bianco al Principe e altre si sono perse nel bosco. Altre ancora non si sono arrese e baciano ogni rospo che incontrano sperando si trasformi in un valoroso condottiero.

Ma… loro, i Principi, dove sono finiti?

Li trovi depressi nei pub intorno a fiumi di birra mentre si lamentano che nessuna donna li prende sul serio e contemporaneamente non staccano gli occhi dal lato A o B della cameriera. Oppure li trovi a far tardi dietro una scrivania colma di scartoffie per giustificare il rifiuto alla vita che li aspetta oltre l’ufficio. Altri ancora viaggiano. Viaggiano così tanto senza andare veramente da nessuna parte, senza conquistare luoghi e territori, in balia del jet-leg in anonime stanze d’albergo. Poi ci sono quelli che trovi incollati alla Tv col telecomando in mano, o quelli che lo sport è diventato insanamente compulsivo nel tentativo di sentirsi ancora giovani.

E noi? Noi li guardiamo arrendersi alla vita, privarsi della famiglia, dell’amore e della stima di sè.

Noi camminiamo tutte insieme, sempre ricche di entusiasmo, di curiosità e di voglia di scoprire nuove cose. Ci confrontiamo con la vita e con l’amore senza paura. Cadiamo e ci rialziamo ogni volta più forti di prima. E proprio per questo sappiamo che solo un vero Principe può meritare di camminare al nostro fianco.

Ma non è che si saranno estinti? 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: